Recupero Crediti Germania

da | Estero

Devi recuperare un credito in Germania e non sai come fare? Le procedure di recupero crediti in Germania sono un pò differenti dall’Italia. Ma con la giusta conoscenza e i partners adeguati è possibile recuperare con successo un credito anche in questo Paese. Vediamo gli elementi essenziali che caratterizzano la legislazione tedesca e le consuetudini inerenti la gestione del credito in Germania.

 

recupero crediti germania

Scopri il Prezzo

INDICE

  1. La prescrizione del recupero crediti in Germania: conoscerla è fondamentale
  2. Cosa fare nel caso si vanti un credito nei confronti di una società tedesca
  3. Case History: vediamo un caso specifico reale
  4. STAR Information Agenzia Recupero Crediti in Germania

 

La prescrizione del recupero crediti in Germania: conoscerla è fondamentale

La prescrizione dei crediti in Germania ha tempi ridotti rispetto all’Italia. Il termine di prescrizione per i crediti in danaro è fissata normalmente in 3 anni. Vi sono anche casi specifici nei quali il termine di prescrizione arriva ad essere ridotto addirittura a 2 anni. Questo cosa comporta? Semplice! Un fornitore Italiano magari è convinto che il termine di prescrizione dei crediti in Germania sia equiparato a quello italiano, e si dimentica di interrompere la prescrizione perdendo rapidamente la possibilità di agire giudizialmente.

Occorre altresì sottolineare che per interrompere la prescrizione dei crediti in Germania non è sufficiente la lettera monitoria.

Come è risaputo in Italia si può interrompere la prescrizione inviando una semplice raccomandata oppure una PEC. In Germania invece occorre introdurre il giudizio di merito.

E’ evidente quindi che sia necessario agire tempestivamente per recuperare il credito senza indugi, per non rischiare di incorrere nella prescrizione.

Ovviamente la presenza di un contratto di fornitura che stabilisca delle clausole chiare è fondamentale, nonché eventuali riconoscimenti di debito che possono essere utilizzati in fase processuale.

Cosa fare nel caso si vanti un credito nei confronti di una società tedesca

Vediamo ora quali sono i passi consigliati per il recupero crediti in Germania. Abbiamo già sottolineato più volte la necessità di informarsi sul debitore con un’indagine per recupero crediti prima di iniziare l’azione giudiziaria. Questo per rintracciare eventuale beni aggredibili, trattasi di rintraccio dei conti correnti all’estero, rintraccio di veicoli all’estero piuttosto che di trovare gli immobili all’estero.

In Germania la quantità di informazioni disponibili in capo al debitore è limitata. Non sono disponibili, ad esempio, informazioni inerenti gli autoveicoli intestati ad un privato oppure ad una società.

Il rintraccio degli autoveicoli in Germania, richiede una formale istanza alle autorità (uffici della Polizia Stradale) in quanto non esiste un vero e proprio pubblico registro automobilistico. In caso di motivazione giuridicamente rilevante è possibile ottenere tali dati ma occorre comunque un’apposita istanza.

Lo stesso dicasi per gli immobili. Il rintraccio di immobili in Germania richiede un’apposita istanza al Tribunale competente. I registri immobiliari, infatti, sono tenuti da appositi uffici del Tribunale competente per zona. Occorre quindi conoscere in quale città siano ubicati gli immobili per poter procedere ad un’istanza motivata e recuperare tali informazioni.

Dato quindi che le informazioni disponibili non sono molte, soprattutto sulla persona fisica, è consigliabile in caso per l’appunto di persona fisica verificarne esclusivamente il domicilio ai fini della notifica. Nel caso di una persona giuridica, invece, verificarne la solvibilità. Ad esempio utilizzando un’indagine affidabilità aziende Germania in tempo reale.

Successivamente occorre inviare tempestivamente una lettera di richiesta di pagamento da parte di un Avvocato tedesco. Lettere inviate da professionisti non tedeschi, o peggio ancora dall’azienda italiana non sortiscono alcun effetto. Anzi. A volte le aziende tedesche, volutamente, tendono ad allungare i tempi di pagamento adducendo scuse per addivenire poi alla prescrizione dei crediti.

Al ricevimento della lettera il debitore, nel caso abbia volontà di pagare, si metterà in contatto con l’Avvocato per addivenire ad un accordo transattivo. Oppure incaricherà un legale al fine di rispondere alla pretesa creditoria.

Nel caso in cui non sia possibile addivenire ad un accordo transattivo sarà necessario richiedere l’emissione di un decreto ingiuntivo. In Germania questo ha costi modici, inferiore a quelli Italiani ad esempio. La fase esecutiva viene poi svolta interamente dall’ufficiale giudiziario che invita il debitore a presentarsi e rendere dichiarazione delle sue proprietà (la dichiarazione mendace eventuale comporta responsabilità penali gravi). Successivamente lo stesso ufficiale giudiziario procederà a rifarsi sui beni del debitore per recuperare il credito

Case History: vediamo un caso specifico reale

Un nostro cliente attivo nel settore della fornitura di ricambi per macchine industriali coi contatta perché un suo storico cliente in Germania comincia a ritardare i pagamenti. A fronte di una precedente condotta impeccabile, inizialmente la ditta italiana concede credito alla GMBh tedesca.

L’ammontare però diventa elevato ed entra in gioco STAR Information. Abbiamo consigliato al cliente una verifica di affidabilità aziende al fine di valutare lo stato della società tedesca. Per fortuna il report era in tempo reale. Con grande stupore del cliente ci rendevamo conto che la società stessa era entrata in procedura di concordato. Per un disguido legato all’indirizzo postale italiano, il Curatore tedesco non aveva trasmesso correttamente l’invito a comunicare i crediti da iscrivere nel passivo, al fine di poter partecipare al concordato.

Fortunatamente per mezzo dei nostri partners in loco abbiamo proceduto a contattare il curatore ed iscrivere nel passivo i crediti del cliente. In questo modo il cliente ha potuto recuperare almeno in parte il credito, che altrimenti sarebbe stato perso al 100%

STAR Information Agenzia Recupero Crediti in Germania

Star Information è l’agenzia recupero crediti in Germania che può assisterti nel recupero dei crediti all’estero, anche in Germania e in molti altri Stati, come ad esempio Romania o Polonia. La nostra esperienza nel recupero unita alla rete di partners di comprovata fiducia garantiscono un servizio di estrema efficacia e rapidità.

Consulenza telefonica non impegnativa per valutare ogni caso specifico al fine di proporre soluzioni sartoriali utili al recupero del credito

Contattaci al 331/7560710 oppure via mail a segreteria@stareinfo.com.

INDICE

  1. La prescrizione del recupero crediti in Germania: conoscerla è fondamentale
  2. Cosa fare nel caso si vanti un credito nei confronti di una società tedesca
  3. Case History: vediamo un caso specifico reale
  4. STAR Information Agenzia Recupero Crediti in Germania